sabato 26 maggio 2012

Libri: I consigli noir di Paolo Franchini


Il lupo rosso (Liza Marklund)
Rientrata in redazione a Stoccolma dopo una lunga assenza (un'inchiesta l'ha molto scossa), Annika parte per un posto non lontano dal circolo polare artico. Deve incontrare un collega che le ha promesso informazioni su un attentato terroristico irrisolto. Appena arriva, però, scopre che qualcuno lo ha ucciso. Le sue ricerche la conducono a un uomo invisibile, tornato in Svezia per riunirsi al folle gruppo di cui aveva un tempo il comando. Attenta alla realtà, la Marklund è tra gli autori scandinavi più noti e tradotti. Giudicato dai critici il migliore romanzo con protagonista la reporter Annika, "Il Lupo Rosso" unisce alla fiction l'inchiesta giornalistica.

Uno studio in rosso (Arthur Conan Doyle)
«Uno studio in rosso», del 1887, è il primo romanzo di Sir Arthur Conan Doyle con il detective Sherlock Holmes. Assistiamo al primo incontro tra Holmes e il dottor Watson, che subito diventerà il suo inseparabile compagno di avventure. E' lui che fa la voce narrante. In questa vicenda che si svolge in una Londra nebbiosa, due misteriosi delitti portano alle pianure del west americano, a vent'anni prima degli eventi che Watson ci racconta. Il detective, non rivelo nulla di nuovo né di eccezionale, dà una prova memorabile delle sue capacità deduttive.

www.paolofranchini.tk

1 commento:

Dario Francesco Pericolosi ha detto...

Ciao a tutti, sto facendo un giro di tutti i blog di Blogger. Ascolterei volentieri, sicuramente lo avete già fatto, le letture di poesie e racconti da parte di autori anche non affermatissimi. Comunque, vi auguri buon lavoro, la vostra radio ...è musica per le mie orecchie. Vi invito a consultare il mio blog "Calcio alla Poesia".
Dario Francesco Pericolosi
www.calcioallapoesia.blogspot.com
www.calcioallafotografia.blogspot.com